Miomectomia laparoscopica

Miomectomia laparoscopica

Cos’è una miomectomia laparoscopica?

Una miomectomia significa la rimozione chirurgica di un fibroma uterino.

Ci sono 2 modi per farlo:

  • Chirurgia tradizionale o aperta: si esegue attraverso un’incisione nell’addome inferiore di circa 10-15 cm, secondo le dimensioni dei fibromi.
  • Chirurgia mini-invasiva laparoscopica

Siamo impegnati nello sviluppo di tecniche chirurgiche innovative per il trattamento dei miomi uterini. In questo senso, la chirurgia mini-invasiva laparoscopica rappresenta il miglior esempio di sviluppo tecnologico per garantire i migliori risultati chirurgici con un recupero più rapido e sicuro del paziente. Eseguiamo queste procedure in quasi il 100% dei pazienti utilizzando un approccio mini-invasivo laparoscopico.

Come devo prepararmi per l’intervento? 

Quanto tempo devo essere ammesso?

Normalmente, in assenza di complicanze postoperatorie, il tempo di ospedalizzazione è di solito un giorno. In alcuni casi, i pazienti possono essere dimessi lo stesso giorno dell’intervento.

Durante l’ammissione, tutti i pazienti saranno visti da noi per monitorare il loro recupero fino alla dimissione dall’ospedale.

La restrizione del movimento è necessaria dopo l’intervento? 

Domande frequenti

FAQ

WhatsApp

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH