Artículos Medicos

Che cos’è l’incontinenza urinaria da stress?

È una condizione che si verifica quando si verifica una perdita di urina dalla vescica durante l’attività fisica o lo sforzo.L’incontinenza urinaria nelle donne è principalmente dovuta all’incoerenza da stress.
È definita come la perdita involontaria di urina associata a uno sforzo fisico che provoca un aumento della pressione addominale (come tosse, risate, corsa, camminata). Si verifica quando la pressione intravescicale supera la pressione uretrale in conseguenza di un’insufficienza dei meccanismi di resistenza uretrale, per due ragioni non esclusive:
– A causa dell’ipermobilità uretrale, in cui i meccanismi di bloccaggio dell’uretra falliscono mentre scende dalla sua corretta posizione anatomica.
– Per carenza intrinseca dello sfintere, in cui vi è un’insufficiente coaptazione delle pareti uretrali che produce una diminuzione della resistenza dell’uretra.

L’incontinenza urinaria da sforzo è comune nelle donne anziane ed è anche la forma più comune di incontinenza urinaria nelle donne di età inferiore ai 75 anni, interessando quasi la metà.

Richiedi un rapido appuntamento con lo specialista in prolasso genitale e incontinenza urinaria da stress, il dottor Lucas Minig, un esperto ginecologo oncologo a Valencia, in Spagna.

Appuntamento: fare clic per richiedere un appuntamentoSolicitar Cita Previa

Telefono: +34 679 112 179

Perché ho l’incontinenza urinaria da stress?

L’incontinenza da stress si verifica quando i muscoli e altri tessuti che supportano l’uretra (muscoli del pavimento pelvico) e i muscoli che controllano il rilascio di urina (sfintere urinario) si indeboliscono o non funzionano correttamente.
La vescica si espande quando si riempie di urina. Normalmente, i muscoli valvolari nell’uretra, il tubo corto che drena l’urina dal corpo, rimangono chiusi mentre la vescica si espande, prevenendo la fuoriuscita di urina fino ad arrivare al bagno.

Ma quando quei muscoli si indeboliscono, tutto ciò che mette forza sui muscoli addominali e pelvici, ad esempio starnutire, piegarsi, sollevare oggetti o ridere molto, può esercitare pressione sulla vescica e causare perdite di urina.

Quali test o studi complementari devono essere effettuati?

L’operatore sanitario eseguirà un esame fisico, tra cui:

  • Un esame fisico: questo può rivelare che la vescica o l’uretra sporgono nella vagina.

Ulteriori test possono includere:

Cistoscopia per visualizzare la parte interna della vescica.

Ecografia dell'albero urinario con misurazione dei residui post-minzionale: per misurare la quantità di urina che rimane dopo la minzione

Analisi delle urine per verificare la presenza di infezioni urinarie.

Test da stress urinario: ti viene chiesto di alzarti in piedi con la vescica piena e poi di tossire.

Studi urodinamici per misurare la pressione e il flusso di urina.

Radiografie con mezzo di contrasto per esaminare i reni e la vescica.

Análisis de orina por Incontinencia Orina

In quali situazioni posso presentare incontinenza urinaria da stress?

Tosse

Starnuto

Risata

Ejercicio

sollevare oggetti pesanti

Quali sono le cause dell’indebolimento dei muscoli pelvici?

Gravidanza – parto vaginale

Lesione nell'area uretrale

Lesioni nella zona • Alcuni farmaci

Chirurgia della zona pelvica

• Se soffri di prolasso pelvico. Ciò accade quando la vescica, l’uretra o il retto scivolano nella vagina. Il parto può causare danni ai nervi o ai tessuti nell’area pelvica. Questo può portare a prolasso pelvico mesi o anni dopo il parto.

Quali sono i sintomi dell’incontinenza urinaria da stress?

Quando hai l’incontinenza da stress, puoi perdere urina nelle seguenti situazioni:

Quando si tossisce o si starnutisce

quando si ride

Mentre ti pieghi in avanti

quando si sollevano oggetti pesanti

durante l'esercizio

fare sesso

Potresti non perdere urina ogni volta che fai una di queste cose. Ma qualsiasi attività che mette sotto pressione la vescica può aumentare le probabilità di perdere urina, soprattutto se hai la vescica piena.

Il sintomo principale dell’incontinenza urinaria da stress è la perdita di urina dopo le situazioni sopra menzionate.

Soffri di incontinenza urinaria?

Fattori che contribuiscono al problema urinario

Questi fattori possono peggiorare l’incontinenza da stress:

Malattie che causano tosse cronica

Obesità

Fumo, che può causare tosse frequente

Attività ad alto impatto, come correre e saltare, per molti anni

Fattori di rischio

Alcuni dei fattori che aumentano il rischio di avere l’incontinenza urinaria da stress sono i seguenti:

Età I cambiamenti fisici che si verificano con l'età, come l'indebolimento dei muscoli, possono aumentare la probabilità di sviluppare incontinenza urinaria da stress. Tuttavia, l'incontinenza urinaria da stress occasionale può verificarsi a qualsiasi età.

Tipo di lavoro. Le donne che hanno avuto un parto vaginale hanno maggiori probabilità di sviluppare incontinenza urinaria rispetto a quelle che hanno avuto un parto cesareo. Le donne che hanno avuto un parto con un forcipe per partorire più rapidamente un bambino sano possono anche essere maggiormente a rischio di incontinenza urinaria da stress. Le donne che hanno avuto un parto sottovuoto non sembrano essere maggiormente a rischio di incontinenza urinaria da stress.

Peso corporeo. Le persone in sovrappeso o obese sono a maggior rischio di sviluppare incontinenza urinaria da stress. L'eccesso di peso aumenta la pressione sugli organi pelvici e addominali.

Precedente chirurgia pelvica. L'isterectomia nelle donne e la chirurgia del cancro alla prostata negli uomini possono indebolire i muscoli che supportano la vescica e l'uretra e aumentare il rischio di incontinenza urinaria da stress.

Qual è il trattamento dell’incontinenza urinaria da stress?

Il trattamento dipende da come i sintomi influenzano la tua vita quotidiana. Potremmo chiederti di registrare il numero di volte in cui urini durante il giorno e la notte e la frequenza delle perdite di urina per sapere esattamente quale tipo di trattamento eseguire.

Esistono quattro tipi di trattamento per l’incontinenza urinaria da stress a seconda della sua gravità:

L'abitudine cambia
Allena i muscoli del pavimento pelvico
Laser per incontilasi
Chirurgia dell'incontinenza

Richiedi un secondo parere medico

L’abitudine cambia

Suggeriamo i seguenti casi di abitudini per migliorare il controllo dell’incontinenza urinaria prendendosi cura della propria salute e dell’alimentazione quotidiana.

Bevi meno liquidi (se bevi più di 1,5 L al giorno). In questo modo si evita la sensazione di incontinenza urinaria costante.

non resistere Minzione subito dopo aver sentito il bisogno. Questo può aiutare a ridurre la quantità di urina che perdi.

Evitare di saltare o correre aiuta a prevenire la pressione sugli organi pelvici.

Consumare fibre per evitare la stitichezza in quanto ciò può peggiorare l’incontinenza urinaria.

Smettere di fumare. Riduce la tosse e l’irritazione della vescica. Il fumo aumenta il rischio di cancro alla vescica.

Evita alcol e bevande contenenti caffeina come il caffè. Possono farti venire voglia di urinare.

Perdi peso extra negli sport di carico come la PALESTRA ed evita di sollevare carichi pesanti.

Evita cibi e bevande che causano irritazione alla vescica, cibi piccanti, bevande gassate, agrumi, caffè e tè.

Se hai il diabete, tieni sotto controllo la glicemia.

Allenamento muscolare del pavimento pelvico

Esistono diversi modi per rafforzare i muscoli del pavimento pelvico che aiuta a prevenire l’incontinenza urinaria.

biofeedback

Questo metodo può aiutarti a imparare a identificare e controllare i muscoli del pavimento pelvico. Di solito vengono eseguiti da ostetriche o fisioterapisti del pavimento pelvico.

Esercizi di Kegel

Possono aiutare a mantenere i muscoli intorno all’uretra forti e lavorare bene. Questo può aiutare a prevenire la fuoriuscita di urina.

Palline cinesi

Le palline cinesi vengono posizionate nella vagina e si tenta di comprimere i muscoli del pavimento pelvico per tenere ripetutamente le palline in posizione.
Può essere utilizzato per 15 minuti alla volta, due volte al giorno. Il miglioramento dei sintomi può essere notato in 4-6 settimane.

Laser per incontilasi

È un nuovo trattamento ambulatoriale utilizzato per l’incontinenza urinaria da stress da lieve a moderata. Viene eseguito senza anestesia e non comporta punti di sutura. Per eseguire questo trattamento, i pazienti devono essere rigorosamente selezionati.

Chirurgia contro l’incontinenza urinaria

È raccomandato nei pazienti con incontinenza urinaria grave.

L’impianto anti-incontinenza urinario privo di tensione sostiene l’uretra. Si tratta di un intervento chirurgico semplice con un ottimo recupero post-chirurgico. Può essere eseguito in anestesia generale o locoregionale.

Domande frequenti sull’incontinenza urinaria

In quali situazioni posso presentare incontinenza urinaria da stress?
  • tosse costante
  • starnuto forte
  • risate incontrollate
  • Carico esercizio / palestra
  • sollevare oggetti pesanti
Le giovani donne possono soffrire di incontinenza urinaria?

In alcuni casi, l’incontinenza può essere correlata all’esercizio fisico, all’allungamento dei muscoli durante l’esercizio o, a causa del peso del bambino, i cambiamenti ormonali possono essere la causa per una giovane donna (23-30 anni) di soffrire di incontinenza urinaria e non essere consapevoli dello stato del nostro pavimento pelvico per rafforzarlo potrebbe causare la perdita di urina nelle giovani donne.

Come faccio a sapere se ho perso urina?

La perdita di urina è un problema molto più comune di quanto sembri, ti consigliamo di andare da un ginecologo specializzato il prima possibile, la diagnosi precoce è la chiave per una maggiore efficacia. Come informazione aggiuntiva, è necessario analizzare 2 aspetti: quanto spesso si perde urina (una o più volte al mese, una o più volte alla settimana, oppure ogni giorno e/o notte) e quanta urina si perde (qualche goccia o poco o più). Fornire queste informazioni al ginecologo per avviare il trattamento appropriato.

Richiedi un appuntamento con il ginecologo per una revisione dell’incontinenza urinaria nelle donne.
Visita medica Valencia.
Consulenza online (da qualsiasi paese)

Quali sono le cause dell'indebolimento dei muscoli pelvici?
  • Gravidanza – parto vaginale
  • Lesione nell’area uretrale
  • alcuni farmaci
  • Chirurgia della zona pelvica
  • Se hai un prolasso pelvico, si verifica quando la vescica, l’uretra o il retto scivolano nella vagina. Il parto può causare danni ai nervi o ai tessuti nell’area pelvica. Questo può portare a prolasso pelvico mesi o anni dopo il parto.

Testimonianze di pazienti trattati per incontinenza urinaria

Dottor Lucas Minig Ginecologo Oncologo Specialista in Incontinenza Urinaria dall’Italia

Dr Lucas Minig
Dr Lucas Minig
Todo ha sido más que excelente! Estaba un poco tensa y el dr me calmó completamente con su amabilidad y conocimiento. Definitivamente volveré a hacer cada examen de incontinencia urinaria con él.
Ana F.
Ayuda frente a Incontinencia Urinaria constante
Todo ha ido según lo esperado en el tratamiento para incontinencia urinaria. Un trato excelente por parte del Dr. Lucas Minig. Nos volveremos a ver.
Luisa F.
Paciente operada de Incontinencia de Orina

Se hai domande sui risultati, chiedi al tuo medico o operatore sanitario.

LAVORIAMO PER LA TUA SALUTE

a

TRATTAMENTI SPECIALIZZATI

a

CONTROLLO E DIAGNOSI

a

MASSIMA TECNOLOGIA

a

Contatta lo Specialista in Chirurgia Ginecologica Laparoscopica Mini-Invasiva

Lasciaci i tuoi dati e la tua consulenza per offrirti una consulenza medica personalizzata

Consultazione internazionale

Se desideri assistenza medica a distanza, puoi consultare
attraverso i seguenti link:
Appuntamento internazionale
Consultazione in linea
WhatsApp: + 34 679 112 179

    ¡TI CHIAMIAMO!

    Nombre (*)

    Email (*)

    Telefono (*)

    Oggetto (*)

    Messaggio (*)

    Richiedi preventivamente al tuo ginecologo di fiducia dall’Italia